sabato 7 novembre 2015

Certe mattine

Ero in un supermercato, un paio di mattine fa, e passano alla radio questa canzone:



E anche se non amo il genere, questi quattro ometti hanno riempito le mie giornate da dodicenne qual ero in quegli anni, e ho respirato per tre minuti quell'aria di innocenza che già non era più così innocente, che mi ha fatto ballare al centro del reparto biscotti e merendine mentre un ragazzo mi faceva i complimenti e mi incitava a continuare. E' stata la cosa più trash e allo stesso tempo più divertente che io abbia fatto negli ultimi anni


E' bello svegliarsi la mattina e ricordarsi di avere ancora vent'anni e dirsi che bisogna ridere e fare le cazzate.



E’ quasi divertente 
come la vita può cambiare, 
può girare di 180 gradi 
in pochi giorni. 

A volte l’' amore 
funziona in modi misteriosi, un giorno ti svegli 
sparito senza lasciare tracce. 

Mi rifiuto di arrendermi, 
mi rifiuto di cedere, 
Tu sei tutto ciò che ho. 

Non voglio arrendermi, 
non voglio cedere, 
quindi che tutti cantino… 

Un amore, per l' ’orgoglio di una madre 
Un amore, per le volte che abbiamo pianto, 
Un amore, devo essere vivo, sopravviverò. 
Un amore, per le strade della città, 
un amore, per il ritmo hip hop 
un amore, oh io credo che 

un amore è quello di cui abbiamo bisogno.




_in realtà io non credo. Non credo che un amore è quello di cui abbiamo bisogno. Però è divertente pensarlo, certi giorni._




15 commenti:

  1. Forse è solo di amore che abbiamo bisogno. "solo" :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che è quel "solo" che fa la differenza? Chissà :)

      Elimina
    2. Eh, penso proprio di sì :)

      Moz-

      Elimina
  2. lo penso anche io certi giorni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse forse dovremmo pensarlo più spesso... :-*

      Elimina
  3. Credo che sia vero invece.
    Ma non per forza di un Amore inteso come relazione amorosa tra un uomo e una donna (o due uomini, due donne ...) piuttosto di un sentimento di forte affetto verso altri soggetti, che sia l'Amore di una mamma, di un fratello, del padre, dei parenti, degli amici, del ragazzo...
    Servirebbe tanto più Amore e meno superficialità materiale...

    Ps. la canzone mi piaceva tanto, avevo una decina d'anni e la ballavo in quinta elementare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se per Amore intendiamo questo, e credo che in fondo lo intenda anche la canzone, beh, ne serve un po' a tutti. Però mi piace pensare anche che potrei farcela da sola, senza quel sentimento così grande e così spaventoso. :)

      Ps idem. La ballavo insieme alle mie 'amichette del cuore' ^^

      Elimina
    2. Alla fine di quell'amore che intende Ilaria credo che non sia possibile farne a meno.
      Un abbraccio

      Elimina
  4. I Blue quanti ricordi, io collezionavo persino le loro figurine ahhaha vorrei tornare alla spensieratezza di quei giorni..
    Io credo che abbiamo tutti bisogno di serenità, che non è per forza data dall'amore ma soprattutto da noi stessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esistevano le figurine dei Blue?? Hihihi peccato perché me le sono perse... :-D
      Sì esatto anello apois, non voglio che sia per forza AMORE per qualcuno a spingermi verso nuovi orizzonti, ma piuttosto Amore che arrivi da dentro, dentro di me.

      Elimina
  5. Oddio i Blue!Quanto mi piaceva Lee!

    E' incredibile come il mondo, in un modo o nell'altro, si muova necessariamente al ritmo dell'amore (e qui concordo con Ilaria nel dire che non deve essere necessariamente inteso in senso stretto tra due innamorati).
    Io credo che si, un amore sia quello di cui abbiamo bisogno tutti. Poi per chi o per cosa lo si può decidere con calma.
    Te lo auguro, "UN" amore giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoravo Lee!! eheh le cotte adolescenziali ;-D

      Anche un sorriso può far muovere tutto, magari per noi è amore, in senso lato. Ben venga. Anzi, magari. Io credo di essere poco ottimista. "UN" amore l'ho già avuto. Magari non era giusto, ma è stato esplosivo. Tutto il resto saranno soltanto scintille. Non mi auguro grandi cose, ma va bene così.

      Elimina
  6. Io invece sì, credo che l'amore sia ciò di cui abbiamo bisogno tutti. Ma non l'amore verso il fidanzato più figo che c'è. L'amore verso noi stessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è il più difficile, ahimé, ma quello che soddisfa più di tutti... e una volta raggiunto è davvero "per sempre"!!

      Elimina

Il cliente ha sempre ragione