mercoledì 8 giugno 2016

Esprimi il desiderio

*Dai Lola, esprimi un desiderio. Sei qui, davanti a questi pochi amici intimi. Ti guardano. Sorridono. Qualcuno scatta foto. Tanti auguri a te, tanti auguri a te. Tanti auguri a Lola. Soffia, dai. Sono 26 questa volta. Ce la puoi fare. Non riesco a pensare. Non ho desideri? No, o forse non mi importa. Sono qui, io e la mia torta di compleanno. "Amiche" che ti mandano messaggi più finti del culo della Marini. L'esame-bestia di matematica superato. La sorpresa del ragazzo di atletica. Io che rovino le sorprese perché sono nana e malefica. Mezzanotte. Tu, la torta. Le candeline. Il desiderio. Ma quale desiderio? Non hai bisogno di desideri, tu. Solo di un po' di coraggio per realizzarli.


[foto rimossa per praivasi]

20 commenti:

  1. Candeline così alte per così pochi centimetri di nana.
    Vero..sono 26... vEnTiSeI...

    "Ma... Se sommiamo i due numeri esce fuori un otto, in giapponese "hachi", il numero sacro per eccellenza, il numero infinito e indefinibile..."

    -cit.-

    Non so quali siano i tuoi desideri ma sono certo che ne hai, nel tuo cassetto o nell'armadio (in base a quanto siano grandi) ma sono certo che non esista un desiderio troppo grande per poter essere realizzato.
    Certo, non dipende da ciò che desideri ma da come lo chiedi e chissà, qualcuno potrebbe ascoltare.

    http://thenewswheel.com/wp-content/uploads/2014/08/Interstate-60-review-Gary-Oldman.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, proprio 26 :-D (ne dimostro sempre 16, lo so u.u)

      Non so se sia un bene o un male che Grant ascolti... potrebbe sconvolgere tutto o nulla, chissà... sicuramente mi porterebbe delle belle avventure. ;-)

      La citazione... cosa sei andato a scovare :-)

      Elimina
    2. Secondo qualche passante dimostravi 26 anni già 3 anni fa... Secondo il sistema metrico decimale potresti salire gratis sui bus.

      La citazione...che ti posso dire?
      Sono un vecchio nostalgico in questo periodo

      Elimina
  2. Buongiorno bellezza.

    Tanti tanti auguri. Che il prossimo compleanno ti veda con nuovi obiettivi raggiunti.

    Abbraccio

    RispondiElimina
  3. :**
    ma quanto sei bella ? ! ;)
    e sei anche coraggiosa, sei riuscita a spegnere 26 candeline :P
    e tutti li realizzerai, così parlò la vecchia zia :))
    godi la tua bellissima età complicata, prendi tutto e lascia tutto quello che dà gioia e quello che ti infastidisce, sii egoista, curiosa di ciò che è dietro l'angolo e sopratutto tira fuori la tua grinta, che hai...ti abbraccio Lolita bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo ammetto, ho smesso di fumare con la paura di non aver abbastanza fiato per spegnerle tutte u.u

      E grazie per le tue parole, come sempre... :-) un bacio

      Elimina
  4. Auguroni di buon compleanno!!!!!! E bravissima per l'esame-bestia! Anche io mi son fatta un "regalino" simile per il mio venticinquesimo compleanno...superando un esame da 16 CFU proprio quel giorno :D
    Credo sia uno dei regali più belli che ci si possa fare alla faccia delle "amiche" che mandano messaggi d'auguri falsi come una maglietta Dolce&Gabbiano (consolati però; a te almeno li han fatti ma a me, quel giorno, la persona che credevo essere una mia amica di lunga data nemmeno me li fece gli auguri!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 16 crediti!??!?!?!? Ma com'è che nella mia facoltà ti fai un mazzo quadro e al massimo te ne danno 8 e gli devi dire pure grazie perché prima era materia (6CFU) più integrazione a parte da 2 CFU? D:

      Elimina
    2. Grazie :-))) beh, in questi giorni si fanno sempre molte scoperte, alcune piacevoli, altre meno. Diciamo che si tirano le somme!! ;-) per quanto mi riguarda avrei fatto volentieri a meno di "guarda questa università cosa ci ha portato di buono, amiche sincere e uniche nel suo genere! dove si trovano altre come noi!!" con tanto di faccine che ridono per evidenziare la presa per il culo. ;-)

      Concordo con Pier, gli esami da 16 crediti non li avevo mai sentiti XD

      Elimina
    3. Ebbene sì, 16 crediti; otto al primo semestre e otto al secondo MA, con esame orale annuale (quindi tutto da giugno in poi). Per fortuna le altre hanno meno carico, infatti vanno tutte da 8 a...12 crediti -.- Salvo quelle proprio sceme, tipo inglese, sicurezza nei laboratori e le opzionali (che valgono solo 6 crediti).
      Questa è l'Università di Catania (almeno riguardo il mio dipartimento).

      Elimina
    4. Lasciamo stare va', ci sono dei lavoratori da un credito che mi fanno dannare! Ci capiamo xD

      Elimina
  5. Tantissimi auguri! :) E che la forza sia con te! Per fare una mezza citazione.

    RispondiElimina
  6. un compleanno da festeggiare ed un esame andato benissimo... ci sono tutte le potenzialità possibili ed immaginabili per un weekend di svago e di divertimento... che sia anche solo questo la realizzazione di un sogno da farsi
    auguri tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Pata, penso che più di questo non potevo augurarmi per questo compleanno :-) baci <3

      Elimina
  7. Nei commenti leggo delle candeline megagiganti e io me le sono perse!? Maledetto studio.
    Lola, tanti tanti tanti tanti auguri (anche se in ritardo)!!
    Tira fuori il coraggio di realizzare tutti i desideri che ti verranno in mente (sempre dopo aver soffiato, mai che venissero in mente al momento giusto!) che tu, si legge tra le righe di quello che scrivi, il coraggio già ce l'hai, devi solo farlo uscire sempre.
    Un abbraccio e ancora auguri! (in ritardo, ma non falsi come il culo della Marini, giuro!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I desideri forse già li ho, sai? Tutto sta a trovare il giusto coraggio, chissà :)
      Grazie cmq, davvero (alla faccia del culo della Marini! ) :) spero stia andando bene lo studio, ti capisco!! ^^ baci :*

      Elimina
  8. Che sorriso che mi ha strappato, Lola, leggere che non solo siamo nate a qualche giorno di distanza, non solo quest'anno abbiamo spento lo stesso numero (ragguardevole) di candeline, ma che tutto ciò sia stato condito da questo senso di stordimento. Da questo frullare di idee sospese, dalla sensazione che allungando la mano si possa ottenerle, ma che troppo spesso manchi il coraggio per farlo. Auguri in ritardo, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello, siamo anche due (pericolose) gemelline ;-)
      Hai espresso in poche righe il mio stato d'animo di quel momento... è vero, un po' di sano stordimento, dato dalla gioia del momento. Spero che riusciremo a trovare anche il coraggio :-) auguri anche a te (in ritardissimo ormai) baci

      Elimina

Il cliente ha sempre ragione